fbpx
Seguici sui Social

Pubblicità

Politica

PRESCRIZIONE Bonafede: “Ci sono ancora divergenze”

Pubblicato

in



PRESCRIZIONE Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ammette: “Ci sono divergenze nella maggioranza ma ci stiamo confrontando per superarle”.

Il Guardasigilli Bonafede sulla prescrizione assicura che c’è “un confronto serrato e leale nonostante le divergenze”. La replica arriva da Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia Viva alla Camera, che sottolinea che si tratta di “una battaglia di civiltà” e che il partito “non farà un passo indietro”.

Un altro esponente di Italia Viva, Lucia Annibali, ha ribadito il no: “Non condividiamo la riforma e chiediamo modifiche sostanziali pur tenendo aperto il confronto. La relazione del ministro è stata completa ed equilibrata. Sulla riforma del processo penale ci confronteremo con il ministro nei prossimi giorni ma ci sono alcuni nodi da sciogliere. Tra questi la prescrizione. Mi limito a ribadire la nostra contrarietà alla riforma pur confermando la disponibilità a proseguire il confronto nella maggioranza”.

SEGUICI SU TWITTER

Pubblicità

Continua a leggere
Pubblicità