fbpx
Seguici sui Social

Pubblicità

Cultura

PRESENTAZIONE LIBRO Schiavo Della Sua Libertà di Tommaso Bucciarelli

Pubblicato

in

PRESENTAZIONE LIBRO Schiavo Della Sua Libertà


PRESENTAZIONE LIBRO Schiavo Della Sua Libertà di Tommaso Bucciarelli il giorno 22 febbraio firmerà le copie presso la Feltrinelli di Euroma2

PRESENTAZIONE LIBRO Schiavo Della Sua Libertà

Pubblicità

Essendo la rubrica sull’arte, oggi voglio parlarti di me, facendoti comprendere quali sono i miei compiti di vita ed anche illustrandoti una delle mie opere: Schiavo Della Sua Libertà.

Ebbi un incidente il 20 settembre 2012, nel quale oltre alla frattura doppia e scomposta del femore, subii anche un trauma cranico che mi impose uno stato di coma di un paio di settimane, fatto che descrivo nell’autobiografia Nacqui Tre Volte. Da allora, oltre alla riabilitazione che non è ancora terminata, ho avuto l’incentivo per seguire una delle attività che mi hanno appassionato sempre: la letteratura.

Non ho un genere per il quale posso esporre preferenza, ma leggo quel che sento parte del mio percorso, poiché sento che ogni modalità di scrittura ha un fare accrescitivo nell’essere di qualsiasi persona, sempre che lei abbia piacere nell’effettuare la lettura.

Leggere fa crescere, ma non è l’unica fonte di sviluppo.

Lo scritto che ti presento è del genere… beh, penso che sia meglio anticiparti che per me come per molti altri scrittori questa suddivisione casellare non è di grande impatto positivo, ma comprendo sia giusto suddividere i libri per i temi espressi, cosicché il lettore sia più o meno invogliato; nel mio percorso ci tengo a farti sapere che molte volte sono rimasto affascinato da temi a cui, prima di iniziarne la lettura, non davo peso né credito.

Il Thriller Schiavo Della Sua Libertà edito da Armando Curcio, inchioda lettori anche non amanti del genere. Presi dalla curiosità di comprendere le dinamiche di un omicidio, si viene trascinati vertiginosamente tra le pagine dello scritto, catturati dal desiderio di conoscere i personaggi più da vicino e, soprattutto, cosa li faccia muovere.

Luca è un ragazzo con alcuni amici stretti che cerca spasmodicamente l’amore, ma la sua giovinezza lo rende indeciso sul trovare la ragazza giusta nonostante sia un un tipo alto e piacente, e vuole trovarla divertendosi anche carnalmente, entrambi insieme o suddivisi? Dubbioso, cerca a provare un’esperienza con una escort. Alla fine la nottata gli appare paradisiaca, e sente di aver trovato quel sentimento che cercava proprio con lei, che si comporta in maniera sensuale e voglioso.

Luca non sa che la prostituta è innamorata del suo protettore Fausto, bell’uomo che maschera le sue illegalità con il proporre benessere al prossimo. È cresciuto con drammi familiari e la voglia di sfruttare chiunque con la sua intelligenza ed il suo fascino.

La prostituta viene uccisa e non si trova l’assassinio. Luca prova ad impegnarsi, ma grossolanamente, e passano alcuni anni nei quali solo al vice commissario Roberta, bella donna che vuole fare tutto il possibile per aiutare i maltrattati e ferire i colpevoli.

Luca cresce e acquisisce autostima che lo aiuta ad avere più successo con le ragazze, ma è sempre alla ricerca dell’amore, ed una sera conosce un neo pensionato con il quale nasce un’amicizia reale accompagnata da storie di vita e consigli.

Lucio ha l’età di un genitore, ma gli risulta più amico dei suoi coetanei.

Nella storia ad agire è l’amore, declinato nelle sue differenti realtà: l’amore per il lavoro, l’amore per il denaro, per il potere, per le leggi sociali, per il proprio ego, l’amore per l’amore.

Tante, perciò, sono le tematiche che si incontrano nell’evolversi della trama, ma tutte vengono tenute assieme da un unico filo rosso che è appunto l’amore.

Nell’esistenza del mondo la donna è stata considerata il sesso più debole. Io però in questo scritto, riesco a farla trionfare in un modo che solo la lettura del thriller potrà svelare.

Nei miei libri voglio invitare il lettore alla ricerca dell’equilibrio interiore,ed in questo esalto le cose che, perlomeno in parte, facciamo un po’ tutti; quelle che spesso non raccontiamo agli altri, ed in alcuni casi neanche a noi stessi.

Gli eroi, a volte, portano tacchi e indossano abiti leggeri e sensuali.

Il 22 febbraio dalle 15:00 in poi sarò alla Feltrinelli di Euroma2, via dell’Oceano Pacifico 83, per fare le dediche e rispondere alle domande di chiunque voglia leggere questo mio libro.

Ecco il sito con maggiori informazioni di Tommaso Bucciarelli:
http://www.tommasobucciarelli.it/schiavo-della-sua-liberta/

Continua a leggere
Pubblicità