fbpx
Seguici sui Social

Pubblicità

Primo Piano

Sciopero Lunedì si fermano Atac e Tpl

Pubblicato

in



Sciopero Lunedì si fermano Atac e Tpl: i dettagli dell’agitazione.

Pubblicità

Sciopero Lunedì si fermano Atac e Tpl. Si prospetta un inizio di settimana a tinte nere per il trasporto pubblico romano. I sindacati Fast-Slm in Atac e Usb in Roma Tpl hanno infatti proclamato per il 24 febbraio uno sciopero di 24 ore, con le fasce di garanzia.

A fermare il servizio saranno la rete Atac e Roma Tpl di: bus, filobus, tram, metropolitane, ferrovie Termini-Centocelle, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Roma-Lido.

Le corse saranno regolari solo dall’inizio del servizio diurno fino alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20. Previsti invece stop durante tutto il resto della giornata. Potrebbero essere inoltre cancellate anche le corse delle linee diurne effettuate oltre le ore 24 della notte tra lunedì e martedì.

A rischio nella notte tra domenica e lunedì anche le linee di bus N, che torneranno regolari nella notte tra lunedì e martedì.

Nelle stazioni metroferroviarie delle linee eventualmente attive, i viaggiatori potrebbero non poter usufruire dei servizi di: biglietterie, scale mobili, ascensori e montascale.

Nessun problema invece per i collegamenti di Cotral e Ferrovie dello Stato.

Diverse le motivazioni alla base dello sciopero: quanto ad Atac, ci sono ferie; insufficienza mensa; personale di macchina settore metroferroviario; problematiche IV area.

Quanto invece a Roma Tpl, gli operatori protestano per orari di lavoro; mancata concessione delle ferie; straordinari obbligatori; regolarizzazione dei versamenti; manutenzione delle vetture; uso eccessivo della repressione disciplinare.

INTANTO NUOVA AGGRESSIONE AI DANNI DI UN AUTISTA

Continua a leggere
Pubblicità