fbpx
Seguici sui Social

Cronaca

CORONAVIRUS Esce di notte per farsi una birra: denunciato

Pubblicato

in



Pubblicità

Sorpreso a bere una birra all’interno di un’area di servizio, minaccia i Carabinieri e viene denunciato. La scorsa notte, transitando sul tratto urbano dell’autostrada “A24”, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno sorpreso un uomo di 38 anni, in evidente stato di ebbrezza, consumare una birra all’interno di un’area di servizio. Alla richiesta dei militari di fornire le proprie generalità e il documento di riconoscimento, l’uomo ha inveito nei loro confronti. I Carabinieri  hanno denunciato a piede libero il 38enne romano, con precedenti, con le accuse di inosservanza provvedimento dell’Autorità (Art. 650 c.p.), minacce e oltraggio a Pubblico Ufficiale. I successivi accertamenti dei Carabinieri hanno poi rivelato che il 38enne era in possesso di un’autocertificazione supportata da documentazione della società di autotrasporti per cui lavora, attestante impegni lavorativi che però non giustificavano la sua presenza in zona.

Continua a leggere
Pubblicità