Prova a gettare dal balcone la figlioletta neonata: 22enne in ospedale

Prova a gettare dal balcone la figlioletta neonata: 22enne in ospedale.

Prova a gettare dal balcone la figlioletta neonata. Un triste episodio, per fortuna senza conseguenze gravi, quello consumato ieri pomeriggio a Villanova di Guidonia. Protagonista una 22enne romena, sofferente di depressione post partum. Forse questa la ragione all’origine del gesto, avvenuto nell’abitazione che la donna condivide con il compagno nei pressi di Via Maremmana Inferiore.

E proprio dal convivente è arrivata la denuncia alla Polizia. La 22enne, in un raptus di follia, stava infatti provando ad uccidere, lanciandola dal balcone, la piccola, di appena 2 mesi. Un proposito per fortuna sventato dall’uomo, tanto che, al lavoro arrivo, gli agenti hanno trovato la giovane già dentro casa. Su richiesta degli stessi poliziotti, è poi intervenuto anche un medico, che ha effettivamente riscontrato nella ragazza segni di depressione e possibilità di compiere gesti pericolosi.

Per questo, la 22enne è stata trasportata all’ospedale di Tivoli, dove è stata ricoverata nel reparto di Psichiatria. La neonata è stata invece affidata alle cure del padre.

INTANTO CONTROLLI DELLA GDF SULLA VENDITA ILLEGALE DI MASCHERINE

Ti potrebbe interessare