fbpx
Seguici sui Social

Pubblicità

Calcio

Totti: “Stop alla Serie A danno non da poco. Friedkin? Se chiama…”

Pubblicato

in



Francesco Totti torna a parlare, soffermandosi sulla sospensione della Serie A e sul probabile nuovo proprietario della Roma. 

Queste le parole, riportate da ‘Sport Mediaset’, di Totti. Che non chiude la porta ad un ritorno nella società presieduta dal magnate americano: «Se dovesse arrivare una telefonata, gli parlerò, valuterò. Mai dire mai».

Pubblicità

Poi sul cammino stagionale della squadra: «Quarto posto e vittoria dell’Europa League sono obiettivi raggiungibili, ma le partite sono sempre meno e non è facile. Il gruppo deve restare unito, fare quello che sa e spero davvero di vedere la squadra raggiungere certi traguardi».

Sul suo passato in giallorosso: «C’è stato un momento in cui ho avuto la possibilità di andare via ma non sarei mai scappato per rispetto di tifosi e maglia. Non avrei mai potuto trovare una società come la Roma. C’è stata un’ipotesi concreta ma l’amore è andato oltre».

Inevitabile infine un pensiero sul momento non semplice del Paese e del calcio italiano: «Dobbiamo essere uniti, da Nord a Sud. La salute viene prima di tutto, per questo è giusto che chiuda il campionato. Certo, è un danno economico non da poco».

INTANTO ANCORA UN PACCO BOMBA A ROMA

Continua a leggere
Pubblicità