fbpx
Seguici sui Social

Coronavirus

CORONAVIRUS ITALIA Il bollettino del 21 Maggio della Protezione Civile

Pubblicato

in

coronavirus italia bollettino


Pubblicità

CORONAVIRUS ITALIA La Protezione Civile ha diramato il bollettino del 18 Maggio sull’andamento del Covid-19 in Italia.

CORONAVIRUS ITALIA La Protezione Civile ha da poco diramato il bollettino del 21 Maggio sulla diffusione del Covid-19 in Italia. Il numero totale dei contagiati dal virus, comprensivo di morti e guariti, è arrivato a 228.006 unità. L’incremento dei casi nelle ultime 24 ore è stato di 642 unità. Sono 60.960 i pazienti attualmente positivi da Coronavirus nella nostra Penisola. Il numero attuale dei positivi diminuisce quindi di altre 1.792 unità rispetto alla giornata di ieri. Dei 60.960 attualmente positivi 9.269 sono ricoverati con sintomi, (-355 rispetto a ieri), quelli ricoverati in terapia intensiva sono 640 (-36 rispetto ai dati di ieri). In isolamento domiciliare si trovano attualmente 51.051 persone, pari al 84% degli attualmente positivi. La Protezione Civile ha inoltre comunicato che i tamponi effettuati in Italia sono a oggi 3.243.398, 71.679 tamponi dalla giornata di ieri, un numero maggiore rispetto al giorno precedente, quando comunque il numero dei test era stato molto alto, 67.195. Sono 2.078.860 in totale i casi testati.

DECESSI E GUARIGIONI

La Protezione Civile ha registrato 156 decessi nelle ultime 24 ore, in linea con i dati di ieri (il numero dei decessi era stato di 161). Il dato totale dei decessi diventa di 32.486. Il numero dei guariti della giornata odierna è di 2.278, inferiore rispetto a ieri (giornata in cui i guariti registrati erano stati 2.881). Il totale tra pazienti guariti e pazienti dimessi è ora di 134.560 unità.

CORONAVIRUS ITALIA: IL DETTAGLIO REGIONE PER REGIONE

Casi attualmente positivi:

  • 26.715 in Lombardia (+44)
  • 8.710 in Piemonte (-441)
  • 4.926 in Emilia-Romagna (-172)
  • 3.286 in Veneto (-246)
  • 1.877 in Toscana (-240)
  • 2.075 in Liguria (-103)
  • 3.637 nel Lazio (-149)
  • 1.832 nelle Marche (-142)
  • 1.373 in Campania (-69)
  • 66 nella Provincia autonoma di Trento (-60)
  • 1.839 in Puglia (-63)
  • 1.522 in Sicilia (-1)
  • 578 in Friuli Venezia Giulia (-18)
  • 1.272 in Abruzzo (-45)
  • 250 nella Provincia autonoma di Bolzano (-22)
  • 61 in Umbria (-5)
  • 318 in Sardegna (-13)
  • 43 in Valle d’Aosta (-3)
  • 326 in Calabria (-27)
  • 60 in Basilicata (-13)
  • 194 in Molise (-4)

Continua a leggere
Pubblicità