fbpx
Seguici sui Social

Pubblicità

Coronavirus

CORONAVIRUS REGIONE LAZIO Il bollettino del 21 Maggio

Pubblicato

in

coronavirus regione lazio bollettino


CORONAVIRUS Conclusa la videoconferenza sull’emergenza Covid-19, questo il bollettino del 21 Maggio diramato dalla Regione Lazio tramite il portale Salute Lazio.

CORONAVIRUS Il bollettino del 21 Maggio della Regione Lazio. Conclusa la quotidiana videoconferenza della task force regionale sull’emergenza Covid, la Regione Lazio ha diramato il consueto bollettino. Sono 21 i nuovi positivi riscontrati nelle ultime 24 ore, in flessione rispetto al giorno precedente (28). A questi 21 casi si aggiungono inoltre 4 recuperi di vecchie notifiche. Il dato giornaliero dei decessi conta 15 unità, per un totale di 662. Boom di guariti, ben 159 nelle ultime 24 ore, per un totale di 3.259.

LE PAROLE DELL’ASSESSORE REGIONALE ALLA SANITA’ ALESSIO D’AMATO

“Oggi registriamo un dato di 21 casi positivi nelle ultime 24h ai quali si aggiungono 4 recuperi di notifiche. Il trend è a 0,3%. Il numero dei guariti nelle ultime 24h è cresciuto di 159 unità. Proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell’Ordine, l’obiettivo è quello di testare, tracciare e trattare. Ad oggi sono stati effettuati 25.371 test sierologici con prelievo venoso e sono risultati con presenza di anticorpi IgG in 590 pari al 2,3% e di questi sono risultati positivi al tampone in 28. È stata emessa la circolare per effettuare il test sierologico gratuito per la ricerca degli anticorpi anti SARS-CoV 2 ai donatori abituali di sangue. I decessi sono stati 15 mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 3.259 totali. I tamponi totali eseguiti sono stati oltre 222 mila“.

CORONAVIRUS BOLLETTINO 21 MAGGIO REGIONE LAZIO – IL DETTAGLIO

I dati completi di Salute Lazio:

  • Asl Roma 1 – 13 nuovi casi positivi di cui 6 riferibili al cluster di una comunità di religiosi. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
  • Asl Roma 2 – 1 nuovo caso positivo. 13 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
  • Asl Roma 3 – 1 nuovo caso positivo. 57 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
  • Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. Deceduto una donna di 73 anni. 30 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
  • Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. 6 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
  • Asl Roma 6 – 5 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 90 anni. 48 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
  • Asl Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 10 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
  • Asl Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 2 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
  • Asl Viterbo – 1 nuovo caso positivo. 0 decessi. 34 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
  • Asl Latina – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 18 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

POLICLINICI, AZIENDE OSPEDALIERE E OSPEDALI

  1. Policlinico Campus Biomedico di Roma – 21 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 12 in terapia intensiva. Deceduto un paziente di 84 anni.
  2. Azienda Ospedaliera Sant’Andrea – 1 paziente è guarito. Deceduta una donna di 67 anni con gravi patologie pregresse.
  3. Azienda Ospedaliera San Camillo – Non si registrano nuovi positivi in accesso al Pronto Soccorso.
  4. Policlinico Tor Vergata – 38 pazienti ricoverati di cui 4 in terapia intensiva. 1 paziente è guarito.
  5. Azienda Ospedaliera San Giovanni – Non si registrano nuovi positivi in accesso al Pronto Soccorso.
  6. Policlinico Umberto I – 75 pazienti ricoverati di cui 5 in terapia intensiva. 3 pazienti sono guariti.
  7. Policlinico Gemelli – 63 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 10 in terapia intensiva.
  8. Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Restano ricoverati 3 pazienti al Centro Covid di Palidoro. Continua l’attività di consulenza per i pediatri del territorio.

INTANTO MACABRO RITROVAMENTO A CECCANO>>>LEGGI QUI

Continua a leggere
Pubblicità