Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Roma e dintorni

FOTO Furgone per “sanificazioni” nascondeva ben altro: multa e sequestro


PUBBLICITA

PUBBLICITA

ROMA Gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale hanno comminato una salata multa e disposto il sequestro di un furgone su cui campeggiava la scritta “sanificazioni”, ma in realtà veniva utilizzato per ben altri affari.

ROMA Gli agenti della Polizia Locale, I Gruppo Centro, ex Trevi, sono intervenuti nei confronti di un furgone in sosta irregolare in via del Corso. Il mezzo con su scritto “sanificazioni e disinfenzioni“, celava in realtà un carico di rifiuti quali calcinacci e materiale di risulta. Le scritte in risalto sul bianco della carrozzeria facevano presupporre che il furgone fosse in uso per servizi igienici di pulizia e sanificazione degli ambienti. Dopo i controlli gli agenti della Polizia Locale hanno invece scoperto che era adibito al trasporto di rifiuti speciali.

MULTA E SEQUESTRO

Dopo aver individuato il conducente, un cittadino italiano di circa 35 anni, hanno rinvenuto all’interno del furgone calcinacci e materiali di risulta provenienti da lavori di muratura eseguiti in un vicino negozio. Gli agenti hanno sanzionato il conducente del furgone per “sanificazioni” con una multa per più di 3mila euro. A suo carico sosta irregolare e violazione della normativa ambientale relativa al trasporto e smaltimento dei rifiuti. Gli operanti hanno anche proceduto al sequestro del mezzo in quanto privo di assicurazione.

  OSTIA Senzatetto salvato dai Carabinieri dopo malore in pineta


PUBBLICITA

Ti potrebbe interessare


Ultime Notizie

Il testo integrale della “lettera aperta” che l’Arcivescovo ha scritto a Trump contenente accuse e rivelazioni sconvolgenti Una lettera dal contenuto incredibile che sta...

Coronavirus

Francesco Vaia su Facebook si è espresso contro il nuovo lockdown. Con una riflessione sui giovani: “Alla mancanza di futuro che non siamo stati...

Politica

Il M5S all’assalto della sanità privata. Il capo pro tempore Vito Crimi ha lanciato l’idea di “requisire i posti letto nella sanità privata”. D’accordo...

Attualità

“Immaginate 150 campi da calcio. Metteteli in fila uno dietro l’altro. Bene, sono le Strade nuove che abbiamo rifatto a Roma negli ultimi due...

Ultime Notizie

Cronaca

Era fuggito scavalcando il muro che si affaccia su Via Bartolo Longo Roma. Si è costituito oggi pomeriggio Manolo Gambini, l’evaso fuggito da Rebibbia...




Aggiorna le preferenze del consenso