CORONAVIRUS Presto test a terminal bus Anagnina

Ad annunciarlo l’assessore D’Amato tramite i canali social istituzionali.

Presto inizieranno i test di sieroprevalenza presso il terminal dei bus di Anagnina per chi proviene da paesi a rischio. Ad annunciarlo l’assessore Alessio D’Amato tramite la pagina Salute Lazio:”In merito ai test iniziati ieri per chi proviene dalla Romania, Bulgaria e Ucraina e arriva presso il terminal dei bus di Tiburtina, presto inizieranno i test di sieroprevalenza anche presso la Stazione dei bus di Anagnina (Asl Roma 2). Per coloro che sono giunti a Roma da questi Paesi con mezzi propri o con altri vettori da domani è disponibile inoltre il drive-in del Forlanini (piazza Carlo Forlanini – Asl Roma 3)”. Si tratta di una misura che verrà attuata “per aumentare i livelli di prevenzione assieme all’istituto della quarantena” secondo una modalità già sperimentata “con altre comunità di stranieri presenti a Roma e che ha dato buoni risultati. L’obiettivo primario rimane quello di difendere Roma e il Lazio”, conclude la nota.