Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Italia

CASO PROCURE – Palamara espulso dall’Anm


PUBBLICITA

CASO PROCURE – Palamara espulso dall’Anm: la decisione del sindacato delle toghe.

CASO PROCURE – Palamara espulso dall’Anm. Il provvedimento è arrivato per le gravi violazioni etiche di cui l’ex pm romano si è reso protagonista. 111 (su 113 votanti) i sì all’allontanamento. Solo 1 ha invece espresso parere contrario, mentre una scheda è risultata bianca. Respinto dunque il ricorso del magistrato (dal 2008 al 2012 presidente dell’Associazione), espulso lo scorso 20 giugno dal direttivo Anm per i fatti relativi all’inchiesta di Perugia.

Da magistrato e da cittadino che crede profondamente nel valore della giustizia equa ed imparziale, ribadisco che le decisioni devono essere rispettate. Con altrettanta forza però ribadisco anche di non aver mai barattato la mia funzione“, il commento dopo la sentenza di Palamara. Cui in mattinata l’assemblea del sindacato aveva prestato ascolto in merito alle ragioni del ricorso.



Ti potrebbe interessare

Primo Piano

L’Anm, Associazione Nazionale Magistrati, risponde ai gravi attacchi di Renzi. In merito all’inchiesta sulla fondazione Open l’Anm “respinge con fermezza l’ennesimo attacco all’autonomia e...

Ultime Notizie Roma

DICIOTTI Salvini indagato tuona contro i pm. Siamo ai ferri corti tra Salvini e i giudici. I magistrati palermitani hanno modificato le contestazioni ipotizzate inizialmente...