Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Primo Piano


PUBBLICITA

WILLY DUARTE Padre Zanotelli punta il dito contro Meloni e Salvini

WILLY DUARTE Padre Zanotelli punta il dito contro Giorgia Meloni e Matteo Salvini.

Padre Zanotelli sull’omicidio di Willy Duarte: “Quello che è successo a Colleferro è un imbarbarimento della società. Ma è anche il frutto amaro, oltre che di 30 anni di televisione berlusconiana, soprattutto di tutta una ‘predicazione’ fatta da Salvini e dalla Meloni che hanno seminato odio in questo Paese. Salvini lo ha espresso anche politicamente questo odio come ministro degli Interni. Inoltre è giusto anche riconoscere la debolezza del Governo. Non è accettabile e va contro la Costituzione l’esistenza di realtà come Forza Nuova e altre forze di estrema destra vietate per Costituzione. Su questo il Governo dovrebbe essere altrettanto duro. Purtroppo questi individui si annidano in tutto questo e si arriva a quello che è successo a Colleferro”.

L’OK DEL PARTITO DEMOCRATICO AL TAGLIAPOLTRONE BLINDA IL GOVERNO

Ti potrebbe interessare

Cronaca

Nelle ultime ore sta circolando un'intercettazione tra la madre dei fratelli Bianchi, accusati dell'omicidio di Willy Monteiro, e il figlio Gabriele

Primo Piano

I Fratelli Bianchi in carcere non se la stanno passando bene, dalle intercettazioni e dalle dichiarazioni escono importanti rivelazioni

Attualità

Alessandro Zan presenta il suo libro e parla dei problemi della comunità lgbt

Elezioni Roma 2021

Salvini attacca la sinistra a meno di 1 mese dalle elezioni amministrative