Seguici sui Social
PUBBLICITA


Calcio

AS ROMA Incredibile rivelazione della mamma di Zaniolo

Avatar

Pubblicato

il

Roma Zaniolo
PUBBLICITA


Incredibile rivelazione di , la mamma di Nicolò .

L’incredibile rivelazione della mamma di Zaniolo: “A Nicolò rincuora leggere o sentire le storie dei suoi colleghi che hanno avuto lo stesso problema. All’inizio l’aveva presa così, gli era venuto un normale sconforto. Aveva addirittura detto ‘ora smetto’. Gli hanno spiegato che la sua è una muscolatura molto importante e che i legamenti erano leggeri. Ora dice ‘li ho rifatti entrambi e torno più forte di prima’. Adesso la vive così, è carico”. L’operazione, prevista per ieri, è slittata: “Non si è ancora operato perché stiamo valutando delle alternative. Non soltanto per l’operazione ma soprattutto a livello psicologico per non fargli ripetere un iter che ha già passato. Non credo si opererà in America, anzi lo escludo. C’è una possibilità di andare in Austria ma in questo momento non sappiamo nemmeno noi dove si opererà e quando”. Villa Stuart, dove Zaniolo si era operato otto mesi fa al ginocchio destro, non sembra un’opzione: “Ma non per il Professor Mariani sia chiaro. Solo per una soluzione psicologica. Vogliamo evitare di fargli rivivere lo stesso percorso”. Infine rivela la visita di Fienga (Ceo della Roma, ndr): “Hanno parlato un po’, gli è stato vicino e a Nicolò ha fatto molto piacere”.

ALBERTO SORDI, APRE AL PUBBLICO LA MOSTRA A LUI DEDICATA

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

Lazio Udinese, Inzaghi commenta la sconfitta

Avatar

Pubblicato

il

Di



Le parole di Inzaghi al termine di Lazio Udinese

”Una sconfitta che brucia. Abbiamo perso meritatamente, siamo stati presuntuosi e poco umili e abbiamo pagato questo atteggiamento. Loro hanno fatto un’ottima partita e hanno legittimato la vittoria. Abbiamo commesso tanti errori, è stata una partita storta e siamo molto delusi. Possono capitare giornate del genere ma non bisogna buttarsi giù”, ha detto Inzaghi ai microfoni di Lazio Style Radio. “Le partite in questo modo non le si vince, una brutta sconfitta, bisogna resettare tutto”, ha continuato, “sapevamo che la Champions porta via energie fisiche e mentali, ma bisognava fare qualcosina di più. Non abbiamo scusanti per questa sconfitta ma dobbiamo analizzare la sconfitta e andare avanti”. Poi ha concluso: “Milinkovic non era in grado di giocare”.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA