Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

Salvini aggredito in Toscana. Le sue condizioni

Nella giornata odierna, durante un comizio a Pontassieve, in provincia di Firenze, Matteo Salvini è stato aggredito da una 30enne congolese. La donna si è avvicinata al leader della Lega per poi strattonarlo, strappandogli la camicia e derubandolo della catenina che portava al collo. La donna è stata prontamente bloccata dalle forze dell’ordine, che hanno riferito che la stessa si trovava in stato di alterazione psicofisica. La 30enne non ha precedenti penali ma rischia una denuncia per violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale. Salvini ha poi rassicurato i propri seguaci con un post su Facebook: “Tutto bene tranquilli, nessun problema fisico. La camicia strappata la posso ricomprare, il Rosario strappato con violenza dal collo che mi aveva donato un Parroco purtroppo no. A questa rabbia rispondo col sorriso e con il lavoro, evviva l’Italia delle donne e degli uomini che credono nella libertà, nella serenità e nel lavoro. P.s. Per la “signora” che mi ha aggredito e insultato non provo rabbia, solo pena e tristezza. Avanti, senza paura e a testa alta”.

Ti potrebbe interessare

Cronaca

Questa mattina, in piazza Vittorio Emanuele, Polizia di Stato, Polizia Locale, Carabinieri e Guardia di Finanza hanno effettuato controlli a tappeto

Il Fatto del Giorno

Cinghiali Feltri consiglia la Raggi: le parole (ironiche?) del direttore di Libero

Cronaca

Droga dello stupro a Roma: raffica di arresti dei Carabinieri e clienti facoltosi.

Cronaca

Casamonica mafia: importante sentenza dei giudici del Tribunale di Roma