Seguici sui Social

Calcio

Dream Team di France Football: tra i candidati 5 giocatori storici della Roma

Pubblicato

in

Football France Ballon d'or


ha indetto un concorso per l’elezione dei migliori 11 calciatori della storia, il “Ballon d’or Dream Team”.

Un concorso per creare la formazione calcistica “virtuale” migliore della storia del calcio. Questo l’obiettivo del concorso Ballon d’or Dream Team, indetto da Football France. L’arduo compito è stato assegnato a una  giuria di 170 giornalisti provenienti da tutto il mondo. La selezione sceglierà i migliori giocatori, ruolo per ruolo, fino ad arrivare alla creazione della formazione finale. La curiosità è che la squadra sarà formata da giocatori di età diverse, che hanno giocato in periodi e paesi diversi. Tra i molteplici candidati ci sono ben  5 ex giocatori della Roma: Cafu, Falcao, Guardiola, Schiaffino e Totti.  La squadra con gli 11 giocatori più forti di tutti i tempi sarà presentata nel mese di dicembre.

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

AS Roma, Fonseca: “Domani partita non contro Ibra, ma contro il Milan”

Pubblicato

in

Di

Fonseca


Il tecnico giallorosso in conferenza stampa ha espresso una serie di opinioni sul match di domani 

Domani la Roma affronterà a Milano i rossoneri. Alla vigilia del match il coach della Roma Paulo Fonseca appare ottimista. “Abbiamo creato un’identità forte, gli ultimi risultati sono stati positivi e sono una dimostrazione che siamo tutti in armonia, motivati e con fiducia”. Il tecnico giallorosso si è poi espresso così sugli avversari: “Sono in un grande momento e l’allenatore sta facendo un buon lavoro, ma anche noi lo siamo. La Roma dimostrerà che giocherà per vincere“.

Il commento di Fonseca su Ibrahimovic

Durante la conferenza Fonseca ha chiarito anche il suo pensiero sul campione rossonero Ibrahimovic: “Non è una partita contro Zlatan, ma contro il Milan. Non preparo le gare pensando a un solo giocatore“. Su un possibile confronto tra Dzeko e Ibrahimobic, Fonseca non si esprime: “Ibra è sicuramente  un grande professionista altrimenti non giocherebbe così a 39 anni, ma non lavoro tutti i giorni con lui. Posso dire che Edin è importante per noi ed è motivato”. Nessun indizio da parte sua nemmeno sulla probabile formazione. “Domani ci sarà Mirante ed era importante a Berna far riposare alcuni calciatori”. Smalling domani non sarà in campo, ma si spera che torni giovedì in Europa League.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA