Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Italia

MONDO DI MEZZO – 6 anni in appello per Gianni Alemanno


PUBBLICITA

MONDO DI MEZZO – Confermata in secondo grado la condanna per l’ex sindaco di Roma.

MONDO DI MEZZO – Alemanno, il cui nome è finito in uno dei filoni dell’inchiesta, è accusato di corruzione e finanziamento illecito. Respinta la richiesta del pg Pietro Catalani di ridurre la pena a 3 anni e 6 mesi per la sola corruzione. Durissime le contestazioni dell’accusa a carico dell’ex primo cittadino, presente in aula. Il quale, affermano i magistrati, avrebbe “piegato la sua funzione” agli interessi di Salvatore Buzzi e di Massimo Carminati, ricevendo da questi un ‘compenso’ di 300mila euro. Il denaro gli sarebbe stato versato in circa due anni, tra il 2012 e il 2014.

Sono sconcertato. – il commento di Alemanno – L’Appello, pur di condannarmi, ha smentito la Cassazione, che ha riconosciuto i miei coimputati colpevoli di traffico di influenze. A questo punto, io sarei un corrotto senza il corruttore, praticamente mi sono corrotto da solo. Ribadisco di essere innocente, come ho detto sin dal primo giorno. Per questo, farò ricorso in Cassazione“.

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.

Ti potrebbe interessare

Il Fatto del Giorno

Mondo di Mezzo – Confiscati 27 milioni di beni a Buzzi e Carminati. Mondo di Mezzo – A eseguire il provvedimento gli uomini del...

Roma e dintorni

FLASH – La Procura generale della Corte d’Appello ha disposto l’obbligo di dimora per Massimo Carminati. FLASH – La Procura generale della Corte d’Appello...

Primo Piano

ROMA “Salvatore Buzzi, uno dei principali imputati del processo al ‘Mondo di Mezzo’, deve tornare in carcere in quanto socialmente pericoloso e pronto ancora...

Primo Piano

ROMA Resta in carcere Massimo Carminati: la terza sezione penale della Corte d’appello ha bocciato la richiesta di domiciliari per l’imputato cardine, con Salvatore...

Pubblicità