ROMA Giapponese positiva scappa da RSA e va in giro

Una donna positiva al Covid è scappata da una casa di cura e ora è in giro per Roma

ROMA Una donna giapponese di 68 anni risultata positiva al Covid è fuggita lunedì sera dalla casa di cura Nostra Signora del Sacro Cuore, nei pressi di via Aurelia Antica. Sayoko Miyake, di origini giapponesi ma da diverso tempo nel nostro Paese, era ricoverata presso la struttura romana per psicosi cronica, da quanto si apprende da Il Messaggero. La 68enne, ex guida turistica nella Capitale, è positiva asintomatica e chiunque dovesse incontrarla è pregato di non avvicinarsi e chiamare il 118.