Seguici sui Social
PUBBLICITA


Cronaca

ROMA Pensioni di guerra non dovute: 21 denunciati per truffa

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


non dovute: 21 denunciati per .

ROMA Pensioni di guerra non dovute. 25 in totale le persone scovate dalla Guardia di Finanza, per un ammanco per l’Erario di 700mila euro. Dei coinvolti, a 21 è stata comminata una all’Autorità Giudiziaria, mentre gli altri 4 sono stati sanzionati amministrativamente.

E’ stata la Ragioneria Generale dello Stato a fornire agli inquirenti i dati dei ricevitori del trattamento assistenziale. Dopo un’attenta analisi, il Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressione Frodi comunitarie delle Fiamme Gialle, ha notato che alcune posizioni necessitavano di ulteriori accertamenti. Questo perchè si riferivano a soggetti deceduti e che quindi avevano perso il diritto alla pensione.

Sono così partite le indagini sul campo, ad opera del 3° e del 7° Nucleo Operativo Metropolitano, coadiuvati dalle Compagnie di Velletri e Colleferro. L’operazione ha portato alla scoperta dei 25 illeciti percettori, collocati tra Roma, Lido di Ostia, Bellegra e Genzano di Roma. A loro carico è stata formulata un’accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato. Ad alcuni è stato inoltre sequestrato preventivamente quanto giacente sui conti correnti, fino all’estinzione del credito.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Torre Maura, blitz della Polizia: sequestrata droga e Rolex

Avatar

Pubblicato

il

Di

droga


L’attività di spaccio era gestita da due quarantenni romani, un uomo e una donna: i due erano cognati

. Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere di Torre Maura sono stati arrestati un uomo e una donna, entrambi romani. I due, che erano cognati,  gestivano l’ attività di spaccio utilizzando una macchina a noleggio. Ad intercettare il commercio dei due gli agenti del VI Distretto Casilino e del commissariato Tivoli. I poliziotti, che dopo vari appostamenti avevano intuito la dinamica delle loro azioni, hanno deciso di fermare in strada M.S, 42enne romana, proprio mentre  stava parcheggiando la macchina a noleggio sotto casa del cognato. Trovata in possesso di 109 grammi di cocaina, i poliziotti hanno deciso di estendere la perquisizione nelle rispettive abitazioni di M.S. e V.F. In quest’ultima i poliziotti hanno trovato 1kg e 165 grammi di cocaina. Altra cocaina, insieme a 4 orologi Rolex del valore di circa 50.000 euro sono stati trovati nel corso della perquisizione. V.F. non ha saputo fornire la documentazione testimoniante l’atto di acquisto degli orologi. Sono in corso quindi le indagini volte ad individuarne l’esatta provenienza.  Nella casa sono stati poi rinvenuti un bilancino di precisione, bicarbonato di sodio e altre dosi di cocaina, insieme ad un’agenda nella quale la donna annotava la contabilità dello spaccio, oltre a materiale per il confezionamento della droga. Al termine dell’operazione M.S. e V.F sono stati arrestati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

 

 

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA