Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus


PUBBLICITA

Coronavirus, il nuovo decreto in vigore dal 16 gennaio al 5 marzo

Conte

Approvato ieri il testo del nuovo decreto; ancora vietati gli spostamenti tra regioni, introdotte le aree bianche

Emergenza Coronavirus. Ieri e’ stato approvato dal Consiglio dei Ministri il testo del nuovo decreto legge, previsto in vigore da domenica 16 gennaio al prossimo 5 marzo. Ecco i punti salienti.

Spostamenti tra Regioni:

Saranno ancora vietati fino al 15 febbraio tutto gli spostamenti tra Regioni o Province autonome diverse, con l’eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Le visite a parenti o amici invece saranno concesse fino al 5 marzo per massimo due persone, una sola volta al giorno. “La persona o le due persone che si spostano potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che con loro convivono”.

Stato d’emergenza: 

Sarà prorogato fino al 30 aprile 2021;

Aree bianche: 

La novità del decreto è l’introduzione delle cosiddette aree bianche, che includeranno le Regioni con uno scenario di “tipo 1”, ossia un livello di rischio “basso” e una incidenza dei contagi, per tre settimane consecutive, inferiore a 50 casi ogni 100.000 abitanti. In area “bianca” non si applicano le misure restrittive previste dai Dpcm per le aree gialle, arancioni e rosse, ma le attività si svolgeranno secondo specifiche normative.

Ti potrebbe interessare

Italia

Il Green Pass continua a suscitare polemiche e dubbi e per questo motivo il Governo ha risposto ad alcune delle domande più frequenti ,...

Primo Piano

Il Green Pass obbligatorio sul luogo del lavoro è partito ufficialmente ieri 15 ottobre. Nel giorno dell’entrata in vigore dell’obbligo del pass è picco...

X Municipio

Ostia Gestore di lido arrestato durante controllo anti Covid

Coronavirus

Covid Drone su Ostia per controllare i bagnanti: è giallo sull'iniziativa della Asl Roma 3