Nuovo Dpcm, divieto di asporto dopo le 18 per bar e simili

Pubblicità

Il nuovo Dpcm in vigore dal 16 gennaio prevede il divieto di asporto dopo le 18 per bar e altre attività simili preposte al servizio di bevande, come ad esempio le enoteche. L’asporto sarà invece consentito per ristoranti, taverne e pizzerie. La decisione si è resa necessaria proprio per evitare che si creino assembramenti fuori dagli esercizi commerciali.