Papa Francesco modifica il Padre Nostro
Papa Francesco modifica il Padre Nostro

Papa Francesco si è vaccinato contro il Coronavirus

Iniziate oggi le somministrazioni dei vaccini; il quantitativo sarà sufficiente per tutta la popolazione dello Stato Vaticano

Coronavirus. Nel primo giorno di somministrazione in Vaticano Anche Papa Francesco si è vaccinato contro il Covid, e prima di lui gli uomini della Guardia Svizzera, oltre a il personale del Fondo Assistenza Sanitaria della Santa Sede; lo ha confermato Il Fatto Quotidiano. La quantità di vaccini arrivata in Vaticano sarà sufficiente a coprire il fabbisogno dei cittadini e dei dipendenti dell’intero Stato. A fini di conservazione del vaccino è stato inoltre acquistato un refrigeratore ultra low temperature. Dal Vaticano hanno comunicato come si procederà con i vaccini: “la priorità sarà data al personale sanitario e di pubblica sicurezza, agli anziani ed al personale più frequentemente a contatto con il pubblico. Le dosi saranno somministrate nell’atrio dell’Aula Paolo VI, da personale medico e infermieristico qualificato della direzione di sanità e igiene del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, sempre in linea con le raccomandazioni sanitarie per la pandemia”.