Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus

Ritorno in zona rossa: in una foto tutta la disperazione dei ristoratori


PUBBLICITA

La foto ritrae Camilla, ristoratrice di Ostia, simbolo della disperazione della categoria

Di nuovo in zona rossa. E la disperazione di chi dovrà chiudere le attività torna a farsi sentire. Ne è il simbolo questa foto che ritrae Camilla, 22 anni, ristoratrice. È proprietaria del locale “Bistrot della pasticciona” di Ostia. La foto è stata scattata dalla madre della ragazza nel momento in cui è stato data la notizia del ritorno nel semo lockdown. La mamma, Simona Fares, ha pubblicato poi su Facebook l’immagine con il seguente messaggio: “In questa tenera, drammatica, eloquente, immagine muta si riesce a cogliere lo stremo e l’angoscia nel quale versa un’intera categoria di persone ormai così provate da un anno di errori clamorosi da parte di chi ci governa. Vorrei capire il senso di farci stare aperti questo sabato e domenica con inevitabili assembramenti che si creeranno sapendo che sono gli ultimi due giorni prima della totale chiusura. Visto che il problema esiste e dobbiamo chiudere, chiudo subito ma devo avere la certezza che nel contempo ho gli aiuti necessari per non fallire. Subito! E senza complicate pratiche burocratiche senza senso. Rispetto per chi, come Camilla ha programmato il suo futuro in funzione di un lavoro che per lei è passione e vita”.



Ti potrebbe interessare

Coronavirus

Sul litorale romano complice il caldo qualcuno ha osato un bagno di inizio stagione Ostia. Sono giornate veramente calde quelle che stanno caratterizzando la...

Ultime Notizie Roma

Lo ha annunciato l’Assessore alla salute Alessio D’Amato: Lazio prima regione in Italia per vaccini somministrati. Un bel traguardo per la nostra Regione in...

Primo Piano

La vicenda che ha dell’incredibile è capitata a Roma all’imbarco dell’Aeroporto Ciampino. Due giovani risultati positivi con test covid negativi ma risultati falsi. 6...

Primo Piano

Lazio zona arancione? La Regione potrebbe ben presto abbandonare il colore rosso: i dati sul contagio infatti stanno migliorando. La decisione potrebbe arrivare per...