Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus


PUBBLICITA

COVID Vaccino nelle aziende, siglato l’accordo: tutte le regole

vaccino-lazio

COVID Vaccino nelle aziende, siglato l’accordo: tutte le regole.

COVID Vaccino nelle aziende, ora è ufficiale. L’accordo è stato sottoscritto dal Ministero della Salute, dopo l’approvazione del protocollo, con le regole fissate dall’Inail. Le quali prevedono, per ogni azienda, la predisposizione di un piano all’Asl di riferimento. In esso dovrà essere specificato “il numero di vaccini richiesti per i lavoratori disponibili alla somministrazione. In questo modo, la Asl potrà programmare l’attività di distribuzione”. Quanto ai costi, saranno a carico del datore di lavoro, per quel che attiene la realizzazione e la gestione dei piani e la somministrazione. A fornire i vaccini e i dispositivi per la somministrazione, nonchè gli strumenti formativi e di registrazione delle vaccinazioni, dovranno invece provvedere i Servizi Sanitari Regionali territorialmente competenti. La scelta di aderire alla somministrazione sarà su base volontaria, rimessa esclusivamente al singolo lavoratore. Di quest’ultimo dovranno essere adeguatamente tutelate la riservatezza e la sicurezza delle informazioni raccolte. Nessuno dei lavoratori coinvolti dovrà inoltre subire nemmeno la più piccola forma di discriminazione. Le informazioni dovranno essere fornite dal medico competente, mentre i lavoratori, dopo essersi sottoposti ad un triage sul proprio stato di saluto, dovranno sottoscrivere un consenso informato. Ad effettuare le somministrazioni saranno esclusivamente operatori sanitari, in locali idonei. Se sprovviste, le aziende potranno servirsi di strutture sanitarie private, attraverso una specifica convenzione, con oneri a proprio carico.

Ti potrebbe interessare

Primo Piano

Il Codacons sta preparando un esposto all'Ordine dei Medici per chiedere la radiazione di Burioni

Attualità

L'anticorpo Monoclonale potrebbe rappresentare la soluzione migliore per accelerare il processo di abbattimento delle varianti Covid-19

Politica

La Raggi non si è ancora vaccinata e sul web spuntano i post no vax del marito. Piovono critiche dagli altri candidati

Attualità

Tra le conseguenze del diffondersi del Covid coprifuoco e restrizioni varie la fanno da padrone in quella che sembrava destinata a essere l'estate della...

Pubblicità