ROMA Bimbo di due anni ‘dimenticato’ in auto: rintracciata la madre

ROMA Bimbo di due anni ‘dimenticato’ in auto: rintracciata la madre.

ROMA Bimbo di due anni ‘dimenticato’ in auto. Un fatto davvero increscioso quello che ieri sera ha visto come teatro la periferia capitolina. Fortunatamente, le forze dell’ordine sono riuscite a rintracciare la madre del piccolo: la donna si trovava nella sua casa, in stato confusionale. A dare l’allarme un passante, non appena si è accorto della presenza solitaria del bimbo nell’auto. Sul posto sono così immediatamente intervenuti i Carabinieri della stazione Santa Maria del Soccorso. I militari hanno trovato il piccolo che dormiva nella macchina, chiusa a chiave. Quando ha aperto gli occhi, hanno cercato di intrattenerlo dall’esterno, in attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco. Sono stati questi ultimi ad aprire la macchina e a trarre in salvo il bambino. I Carabinieri, attraverso i documenti presenti nell’auto, sono riusciti a risalire alla proprietaria, la madre del piccolo. Rintracciatala, l’hanno portata in ospedale, mentre il bambino è stato affidato alla nonna. Dell’episodio i Carabinieri hanno subito informato, tramite una nota, l’Autorità Giudiziaria. La donna potrebbe ora dover rispondere di abbandono di minore.