Tor Bella Monaca, blitz dei Carabinieri a Via dell’Archeologia: 5 fermati

Tor-bella-monaca

Tor Bella Monaca, fermati dai Carabinieri 5 uomini in Via dell’Archeologia

Roma. Continuano i blitz dei Carabinieri in zona Tor Bella Monaca, dove nei giorni scorsi si è verificato anche un grave episodio nel quale è stato ferito un uomo coinvolto in passato in diverse indagini per droga. Ieri, in via dell’Archeologia, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno eseguito un blitz che ha portato all’arresto in flagranza di 5 persone. Ognuna di loro era coordinata con le altre nella gestione del traffico di stupefacenti in maniera da eludere i controlli delle Forze dell’ordine. Diversi i ruoli: la vedetta, il rifornitore delle dosi da consegnare, chi materialmente le spacciava e chi, infine, riscuoteva il denaro. In manette sono finiti un 26enne romano, già con precedenti, trovato in possesso di 53 dosi di cocaina per un peso complessivo di 25,2 g e 40 euro ritenuti il provento della vendita; un 19enne romano, incensurato, trovato in possesso di 29 dosi di cocaina per un peso complessivo di 18,1 g e 160 Euro, ritenuti provento dell’attività illecita; un 20enne, un 55enne romani e un 66enne egiziano, tutti con precedenti. questi ultimi sono stati sorpresi mentre cedevano una dose ad un uomo di 45 anni; in loro possesso sono stati trovati 300 euro. Tutta la droga recuperata è stata sequestrata, mentre i 5 sono stati arrestati e trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo. Per l’acquirente, un impiegato romano, è scattata la segnalazione alla Prefettura.