TOR BELLA MONACA
TOR BELLA MONACA

ULTIM’ORA TOR BELLA MONACA – blitz dei Carabinieri: sgomberata un’altra piazza di spaccio

ULTIM’ORA TOR BELLA MONACA – Grande operazione dei Carabinieri: finiscono in manette 21 persone

ULTIM’ORA TOR BELLA MONACA, sgomberata ennesima piazza di spaccio – Al sorgere del sole i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno dato il via a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura Direzione Distrettuale Antimafia. I militari hanno arrestato 21 persone, mentre altre 14 persone (tra cui 2 donne) sottoposte a obbligo di presentazione alla P.G., tutte ritenute responsabili di associazione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina nel quartiere di Tor Bella Monaca.

ARRESTO

Dopo quella della scorsa settimana, arriva un’altra operazione per togliere dalle piazze lo spaccio nel quartiere di Tor Bella Monaca. In via Camassei vi era incentrata una vera e propria organizzazione criminale, con a capo un’unica famiglia del posto, gerarchicamente strutturata. Nonostante il capo della famiglia venisse più volte arrestato o la droga posta a sequestro, riusciva lo stesso a mantenere la sua efficacia nel mantenere produttiva la sua attività. L’organizzazione ha cercato di non farsi notare utilizzando diverse utenze telefoniche che a ogni arresto venivano cambiate. Per di può garantivano la lealtà degli appartenenti, i capi dell’associazione fornivano apporti economici per la difesa legale e il mantenimento al detenuto e ai famigliari cercando in questo modo di alleggerire il tutto. I profitti derivanti dallo spaccio, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, si aggiravano su oltre 220 mila euro settimanali, con picchi nel week-end.