M5S, Marcello De Vito saluta e passa a Forza Italia

cropped marcello de vito

Il M5S perde un altro pezzo: Marcello De Vito si accasa al partito di Berlusconi.

Un pezzo importante visto che Marcello De Vito presiede l’Assemblea Capitolina. Ad annunciare il suo cambio di casacca, durante una conferenza stampa, il vicepresidente forzista Tajani e il capogruppo al Senato Gasparri.

De Vito si è detto “contento e convinto” della scelta, indubbiamente inquadrata nell’ottica delle imminenti Elezioni Comunali romane. Un saluto ai grillini dettato, aggiunge, dalle “mille capriole ideologiche” del Movimento. E che sancisce il rientro degli azzurri nel Consiglio comunale capitolino.

De Vito ammette poi di essere stato tentato di “lasciare la politica“, ma alla fine ha deciso di mettere a frutto quanto imparato “in questi anni nel Consiglio comunale“. La scelta di chi mettere a disposizione questa esperienza non è stata casuale: Forza Italia infatti, svela, “aveva sempre rappresentato le mie idee e la mia cultura“. Un partito tra l’altro con cui i contatti andavano avanti già “dallo scorso gennaio“.

INTANTO TRISTE NOTIZIA PER I FAN DI AMICI