Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

Ancora guai per il brasiliano arrestato per rissa: “Sono stato derubato”

Il brasiliano è stato arrestato per rissa e resistenza a pubblico ufficiale a Ponza

brasiliano

Ancora guai per il Brasiliano (all’anagrafe Massimiliano Minnocci) arrestato a Ponza per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo ha partecipato a una rissa davanti a una gelateria del Comune laziale. All’arrivo dei Carabinieri il brasiliano si è scagliato contro un militare provando ad aggredirlo. L’uomo è stato fermato e trovato con uno sfollagente: è stato processato per direttissima e rimesso in libertà ma a Ponza non potrà tornare per i prossimi tre anni.

LA REPLICA DEL BRASILIANO

Intanto lui si difende: Mi limito soltanto a chiedere scusa al paese di Ponza ed ai suoi abitanti. Però devo dire che alla fine di tutto sono stato derubato di marsupio di Fendi, mascherina Luis Vuitton, occhiali Ray Ban ed una discreta somma di denaro in contante. Le carte e i documenti li hanno rimessi dentro il marsupio perciò meditate su chi è stato. Un ladruncolo qualsiasi avrebbe rubato tutto il marsupio direttamente”.

MARIA DE FILIPPI CAMBIA IL TRONO: IN ARRIVO TRONISTA TRANSGENDER 

Ti potrebbe interessare

Attualità

PONZA Due capodogli sono morti a largo di Ponza, rimasti impigliati nelle reti dei pescatori. La mamma avrebbe tentato di salvare il figlio. FOTO...