Policlinico Umberto I
Policlinico Umberto I

I No Green Pass devastano l’Umberto I: danni al Pronto Soccorso

I No Green Pass devastano l’Umberto I. A fare le spese degli scontri di ieri anche il Policlinico romano.

I No Green pass devastano l’Umberto I. I partecipanti alle manifestazioni nel Centro Storico della Capitale non hanno risparmiato nemmeno il noto ospedale. La loro furia si è abbattuta in particolare sul Pronto Soccorso: in 20 – riferisce l’Adnkronos – sono infatti penetrati all’interno, seminando ovunque danni e panico. Al momento dell’irruzione, nella struttura era degente uno dei manifestanti, già sottoposto a fermo e che aveva riportato delle ferite. Una circostanza che forse ha favorito l’azione dei vandali.

Un fatto gravissimo“, così lo ha definito l’Assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato. Che ha auspicato un immediato stop alle violenze e fornito la sua solidarietà ai sanitari coinvolti.

FORZA NUOVA VERSO LO SCIOGLIMENTO