OSTIENSE Incendio sul Ponte di ferro: crolli e gravi danni (VIDEO)

OSTIENSE Incendio sul Ponte di ferro, una delle strutture storiche di Roma.

OSTIENSE Incendio sul Ponte di ferro. Le fiamme, divampate nella serata di ieri, hanno interessato un’ampia parte dell’area. Che è snodo importantissimo per la Capitale: permette infatti di compiere il tragitto tra Ostiense e Portuense e viceversa. Immediato l’intervento sul posto dei Vigili del Fuoco, che solo intorno all’una di notte sono riusciti a domare il rogo.

A causa del quale è precipitata nel Tevere una passerella di circa 7 metri situata al di sotto del ponte e che conteneva alcuni cavi della corrente. I Pompieri al momento non si sbilanciano sui tempi di riapertura della struttura: “E’ presto per dirlo”, le parole del comandante Francesco Notaro. Che ha aggiunto come il ponte “in sè sembra intatto”, anche se presenta alcune “deformazioni”.

Importante l’altezza raggiunta dall’incendio, complice anche la gomma che rivestiva i cavi. Le fiamme, secondo i vigili del fuoco, sarebbero partite da delle bombole di gas presenti nelle baracche lungo la passerella. Il rogo ha avuto ripercussioni in alcuni quartieri di Roma, rimasti per diverso tempo privi di energia elettrica.

CLICCA QUI PER VEDERE LE FOTO E I VIDEO DELL’INCENDIO