Happy Days, all’asta il mitico giubbotto di Fonzie

All'asta il mitico giubbotto di Fonzie: l'iniziativa (benefica) dell'attore Henry Winkler

All’asta il mitico giubbotto di Fonzie. La decisione è arrivata dallo stesso attore che nella serie interpretava il personaggio, Henry Winkler. La vendita al miglior offerente si svolgerà a Los Angeles il prossimo 8 gennaio. Nel lotto all’incanto, oltre alla giacca, saranno anche presenti anche altri cimeli di proprietà di Winkler. Oggetti che il 72enne ha collezionato, in maniera a suo dire ‘patologica, nel corso degli anni. Tra questi anche il giubbotto di pelle, una delle icone della televisione mondiale, prodotta in 6 copie, una delle quali finita nell’armadio di Winkler. Il quale, si racconta, ne era gelosissimo, tanto da non consentire a nessuno di toccarlo. Peccato però che, dopo averla collezionata, l’avesse ‘dimenticata’ in un garage insieme ad un paio di stivali sempre provenienti dal set. Fortunatamente, è intervenuto Garry Marshall, creatore di Happy Days, che ha recuperato entrambi i cimeli, restituendoli alla pubblica visione.

Chi ora vorrà accaparrarsi il giubbotto, dovrà sborsare non meno di 40 mila dollari. Non si esclude però che le offerte possano toccare almeno il doppio di questa cifra. In ogni caso, si tratterà di un investimento benefico: il ricavato della vendita andrà infatti ad un’associazione fondata dalla figlia di Winkler e che si occupa delle famiglie di migranti divise alla frontiera americana.