claudio foti condannato
claudio foti condannato

Lo psicoterapeuta Claudio Foti condannato per affidi illeciti: “Rifarei tutto”

Claudio Foti condannato a 4 anni di reclusione. Lo psicoterapeuta era coinvolto nello scandalo degli affidi illeciti di Bibbiano

Claudio Foti condannato a 4 anni di carcere per affidi illeciti. Lo ha stabilito il giudice del tribunale di Reggio Emilia, nella giornata odierna, nel corso del processo con rito abbreviato nell’ambito del caso “Angeli e Demoni”. Per lo psicoterapeuta la Procura aveva chiesto 6 anni di reclusione per frode processuale, abuso di ufficio e lesioni gravissime. Secondo l’accusa, a Bibbiano era attivo un sistema nel quale erano coinvolti psicologi e amministratori.

CLAUDIO FOTI CONDANNATO, ASSOLTA BEATRICE BENATI

Allo scopo di affidare i bambini ad altre famiglie, gli indagati si servivano di report non veritieri e false dichiarazioni dei bambini stessi per togliere l’affidamento ai genitori. Foti è stato invece assolto dall’accusa di frode mentre, per l’assistente sociale Beatrice Benati, è arrivata la piena assoluzione perché il fatto non sussiste. Al termine del processo lo psicoterapeuta ha chiosato ai microfoni dei cronisti presenti: “Condanna ingiusta, rifarei tutto“.

Bibbiano, Tribunale del riesame annulla gli arresti domiciliari allo psicoterapeuta Foti - Silenzi e FalsitàClaudio Foti condannato a 4 anni