Coca nelle palline da padel: un arresto a Tor Bella Monaca

Coca nelle palline da padel: incredibile scoperta dei Carabinieri nel VI Municipio

Coca nelle palline da padel. Protagonista della vicenda un 40enne romano, fermato all’interno del lotto H di via dell’Archeologia. Già noto alle forze dell’ordine, l’uomo era stato notato dai Carabinieri di Tor Bella Monaca girare nella zona con fare sospetto. Quando ha visto di essere stato trovato in possesso ‘solo’ delle due palline, credeva di aver evitato l’arresto. E invece proprio il particolare ha insospettito i militari, che hanno deciso di effettuare un accertamento più approfondito. Hanno così iniziato a premere sulla superficie esterna delle palline, rinvenendo un taglio su uno dei lati. Hanno così scoperto che si trattava del nascondiglio di 10 involucri di cocaina. Il tutto è stato ovviamente posto sotto sequestro, insieme a 240 euro, probabile ricavato dello spaccio, che l’uomo aveva con sè. Arrestato, è stato condotto in caserma e a breve sarà giudicato per direttissima. Dovrà rispondere di detenzione e spaccio. Altre 225 dosi sempre di cocaine sono state successivamente rinvenute e sequestrate in un garage sotterraneo della scala H.