Corpo senza vita rinvenuto nel Tevere: è giallo

Corpo senza vita rinvenuto nel Tevere: indaga la Polizia

Corpo senza vita rinvenuto nel Tevere. Apparterrebbe con tutta probabilità ad un uomo, cittadino italiano. Il tragico ritrovamento ha avuto luogo questa mattina intorno alle 8.30. A dare l’allarme una persona, che proprio in quel momento si trovava a passare nella zona, nei pressi di Ponte Milvio. Ha notato il cadavere che galleggiava nel fiume e ha allertato i soccorsi. Immediatamente sono così giunti sul posto i poliziotti e i Vigili del Fuoco e si è potuto dare avvio alle operazioni di recupero. Che si sono concretizzate quando il corpo era ormai giunto quasi sotto il Ponte Duca d’Aosta, proprio dirimpetto allo Stadio Olimpico. Un primo esame ne ha fatto ipotizzare la permanenza in acqua da qualche settimana. Gli inquirenti sono ora al lavoro per capire come ci sia finito e soprattutto perchè. Non si esclude, a tal proposito, che l’uomo possa aver subito una qualche violenza.