Maltempo a Roma, allagamenti e alberi caduti. Le previsioni per i prossimi giorni

Maltempo a Roma: registrati allagamenti in numerose zone della città. E per i prossimi giorni la situazione non migliorerà.

Maltempo a Roma. Nelle ultime ore la Capitale è stata letteralmente flagellata dalle avverse condizioni meteo. La situazione è precipitata (è proprio il caso di dirlo) ieri sera: intorno alle 21.30 infatti una bomba d’acqua si è abbattuta su diverse zone della città. Le criticità maggiori si sono avute a Montesacro, Bufalotta, Fidene, Colombo, Acilia, Infernetto, Mostacciano, Pisana e Bravetta. Proprio quest’ultimo quartiere si è distinto per un primato decisamente poco invidiabile: gli esperti vi hanno infatti registrato una quantità di precipitazioni maggiore rispetto al resto di Roma. E i danni, come sempre in queste occasioni, non sono mancati: come ad esempio quelli causati a Monteverde ad un’auto in sosta da un albero precipitato in strada. Circostanza che ha obbligato le forze dell’ordine ad interdire il traffico nel tratto interessato.

Ma a fare la loro parte sono stati anche gli allagamenti, in gran parte causati da tombini ostruiti da foglie secche. E naturalmente i centralini di polizia locale e vigili del fuoco sono diventati bollenti, a causa dell’enorme numero di segnalazioni da parte dei cittadini. Sotto osservazione è ora il quadrante sud, che, secondo i meteorologi, potrebbe essere interessato da temporali “a supercella” e vento forte sotto forma di tornado. Una situazione che, aggiungono, dovrebbe permanere anche nei prossimi giorni: a dominare, dicono, sarà ancora l’instabilità, con sole alternato ad acquazzoni.