Arresti al Quarticciolo – Alla “Fontanella” 3 persone finiscono in manette

Il commissariato Prenestino ha arrestato 3 persone nel quartiere per contrastare lo spaccio di droga.

Arresti al Quarticciolo
La droga rinvenuta dagli agenti del Prenestino
Ultimo aggiornamento:

Nella notte arresti al Quarticciolo. La polizia di stato ha arrestato 3 persone nel quartiere vicino alla Fontanella.

I poliziotti del commissariato Prenestino hanno arrestato alla “fontanella” un uomo nascosto dietro a un muretto, in possesso di 10 grammi di polvere bianca. Subito dopo sono andati nella sua abitazione dove hanno trovato il materiale per il confezionamento. A quel punto è scattato l’arresto per S.G. 50enne originario di Lecce che ora è agli arresti domiciliari.

Altri arresti alla “Fontanella”

Sempre vicino alla Fontanella del Quarticciolo, i Poliziotti hanno pedinato un uomo che in diverse ore della giornata andava a parlare con i pusher della zona. Fermato per un controllo, A.R. 50 anni è stato trovato con mezz’etto di cocaina già divisa in dosi. Anche per lui arresti domiciliari per la durata di un anno e 4 mesi.

Arresti a Quarticciolo
La droga trovata dagli agenti del Prenestino

Ultimo arresto del Quarticciolo è un  insospettabile 63 incensurato. Fermato sotto la sua abitazione mentre portava a passeggio i cani, l’uomo si è sin da subito innervosito. Quindi i poliziotti hanno pensato bene di fare una perquisizione all’interno della sua abitazione. Dentro casa hanno trovato un mazzo di chiavi a cui l’uomo non ha saputo dare spiegazioni.

 

Una volta scesi nelle cantine delle palazzine popolari, gli agenti dopo aver provato ad aprire tutte le porte, hanno trovato il lucchetto giusto. All’interno della cantina i poliziotti hanno trovati 12 panetti di hashish per un totale di 1,3 kg. A quel punto anche per S.A. sono scattati gli “arresti” con l’aggiunto del braccialetto elettronico.

Arresti al Quarticciolo
I panetti di fumo trovati dagli agenti

Rapina con lo spray urticante

Segui tutte le notizie più importanti sulla nostra città anche su FB, cliccando qui.