QUADRARO – Butta dosi di stupefacenti del figlio. Madre denunciata

QUADRARO - Una donna è stata denunciata dopo aver buttato dosi di sostanze stupefacenti appartenenti al figlio 30enne

quadraro
quadraro

Al Quadraro, i carabinieri hanno colto in flagrante un uomo di 30 anni mentre vendeva una “palletta” di cocaina a una donna, una 50enne romana. I militari, notata la scena, sono intervenuti bloccando i 2 e ponendo la droga sotto sequestro. Si è pertanto proceduto alla perquisizione domiciliare: all’arrivo presso l’abitazione dell’uomo, i carabinieri hanno visto una donna gettare qualcosa dalla finestra del bagno. Le forze dell’ordine hanno accertato che si trattasse di un ulteriore quantitativo di cocaina, 2 grammi circa.

QUADRARO, LA PERQUISIZIONE DOMICILIARE

Nel corso della perquisizione sono stati rivenuti 1000 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio, e un bilancino di precisione destinato al peso della sostanza. Per l’uomo sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: allo stato attuale si trova in regime di arresti domiciliari, mentre la madre è stata denunciata a piede libero.