ROMA – Installato il monumento invisibile. L’iniziativa di Sanofi

Un monumento invisibile a Roma. Si tratta di un basamento in marmo installato in piazza San Silvestro

monumento invisibile

In piazza San Silvestro, a Roma, è stato installato il “monumento invisibile“. Si tratta di un basamento di marmo privo di scultura. Rimarrà in città fino al 2 marzo ed è stato concepito dal gruppo farmaceutico Sanofi in occasione della XV Giornata Mondiale delle Malattie Rare. L’obiettivo, in tal senso, consiste nella sensibilizzazione a un tema estremamente delicato. Le patologie rare colpiscono colpiscono 300 milioni di persone nel mondo e oltre 2 milioni in Italia.

MONUMENTO INVISIBILE COME STRUMENTO DI INCLUSIONE

Pertanto risulta fondamentale l’impegno della società contemporanea nell’aiutare la suddetta categoria, che troppo spesso si rifugia nell’invisibilità alla luce della propria condizione, a sentirsi parte della società stessa. A tal proposito è intervenuto l’amministratore delegato di Sanofi Italia Marcello Cattani: “Una maggiore consapevolezza e conoscenza della malattia può agevolare l’inclusione sociale dei soggetti che soffrono di patologie rare affinché il concetto di “raro” non sfoci nell’invisibilità”.