Zaniolo, post Roma Verona in discoteca. Ma i tifosi non ci stanno (VIDEO)

Fuori programma per l'attaccante giallorosso Zaniolo al termine della gara con i gialloblu. L'ira dei tifosi

zaniolo discoteca roma verona

Zaniolo pizzicato in discoteca. Un fatto che non costituirebbe una notizia, se non fosse per un particolare: è avvenuto a poca distanza dal pareggio di ieri sera all’Olimpico contro il Verona. L’ennesimo risultato tutt’altro che positivo per gli uomini di Mourinho, sotto 2-0 dopo soli 20′ e che solo nel finale hanno trovato un’insperata rimonta. A tutto questo l’attaccante ha assistito dalla tribuna, complice un infortunio al quadricipite. E al fischio finale, forse per riprendersi dal turbinio di emozioni, ha deciso di fare quattro salti in pista. Per la ‘gioia’ dei tifosi, che, dopo averlo visto immortalato nei video circolati sui social, hanno trovato un altro motivo per indignarsi.

ZANIOLO IN DISCOTECA, I FATTI

Intorno alle 23 Zaniolo è stato infatti avvistato in un locale non lontano dallo Stadio Olimpico. Insieme a lui due amici, ai quali si è unito poco dopo anche il compagno di squadra (anch’egli infortunato) El Shaarawy. Il gruppo si è intrattenuto in un’area riservata del privè, dove ha trascorso l’intera serata. Una situazione che stride con il quadro della pandemia registrato in casa giallorossa: nei giorni scorsi infatti quattro calciatori e alcuni membri dello staff sono infatti risultati positivi al Covid. Costringendo il gruppo, e quindi anche il numero 22, a restare sotto una ‘bolla’ protettiva per evitare ulteriori contagi. Ma evidentemente Zaniolo ha trovato il modo di evadervi. E dimenticare, almeno per qualche ora, i guai di classifica, oltre a quelli sanitari.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK