Amadeus Sanremo, tutto confermato: “Suoi i prossimi due Festival”

Amadeus Sanremo, la Rai blinda il conduttore alla guida della manifestazione. I dettagli dell'intesa

amadeus
Ultimo aggiornamento:

Amadeus Sanremo: il binomio non lascia, anzi raddoppia. Sarà infatti il conduttore ad occuparsi del Festival del 2023 e poi di quello del 2024. Lo farà anche stavolta in una doppia veste: ne curerà infatti sia la direzione artistica che la conduzione. Un premio, sicuramente il più bello, per il successo ottenuto nell’edizione 2022, con ascolti che non si registravano da decenni. Un premio decisamente non inaspettato: già subito dopo la proclamazione degli ultimi vincitori Mahmood e Blanco le voci di una conferma avevano infatti iniziato a rincorrersi. E nelle ultime ore è arrivata l’ufficialità, con il nero su bianco.

Quest’ultimo è stato siglato al termine di un incontro tra le parti. Un ‘lungo e cordiale colloquio’, alla presenza, oltre che dello stesso Amadeus, dei vertici Rai. In testa, l’amministratore delegato Carlo Fuortes, accompagnato dal direttore del Prime Time Stefano Coletta. L’accordo raggiunto è di quelli storici: il conduttore eguaglierà infatti il record di Pippo Baudo di 5 conduzioni consecutive. Un aspetto che non poteva non lasciarlo soddisfatto: “Sono felice e onorato della proposta – ha commentato – Averla ricevuta adesso mi permette di lavorarci da subito. Non vedo l’ora di cominciare“.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK