Gas Italia, Putin rassicura Draghi: “Fornitura ininterrotta”

Gas Italia, importanti parole del presidente russo durante una telefonata con il premier italiano

putin
putin
Ultimo aggiornamento:

Gas Italia, per la Russia il nostro paese non avrà problemi. Dalla Confederazione è infatti giunto l’impegno a fornirci il combustibile in maniera “ininterrotta“. A confermarlo, ai microfoni dell’Agenzia Tass, lo stesso Cremlino. Palazzo Chigi ha poi svelato ulteriori dettagli sul contenuto del colloquio tra Draghi e Putin. Che, fanno sapere dagli uffici governativi, avrebbero parlato degli sviluppi della situazione in Ucraina e di come porre rimedio congiuntamente alla crisi alimentare. Il rischio concreto, aggiungono, è che essa possa portare gravi conseguenze, soprattutto ai paesi più poveri del pianeta.

GAS ITALIA, PUTIN: “UE REVOCHI SANZIONI”

Durante la telefonata, riferisce il Cremlino, Putin ha promesso gli sforzi della Russia sotto questo aspetto, ma ad una condizione: l’Italia deve battersi perché l’Europa revochi le sanzioni comminate al suo paese. Poi, riguardo allo stallo degli ultimi giorni, il presidente ha scaricato tutta la responsabilità sull’Ucraina: in primis, per quanto concerne le trattative di pace, che, a suo dire, Kiev avrebbe sospeso. E poi anche relativamente alla sicurezza sul Mar d’Azov e sul Mar Nero, entrambe ostacolate dal governo di Zelenski.