Rischio Blackout Energia,ecco la situazione

La guerra in Ucraina ha creato un nuovo fronte problematico con il rischio di blackout energia per le troppe tensioni che si stanno accumulando nell’ultimo periodo.
Da un lato le speculazioni che da sempre condizionano il prezzo delle materie prime , dall’altro una crisi internazionale che sta preoccupando tutto il mondo. E in Italia, come in Germania, la situazione è ancora più grave se si pensa alla dipendenza che abbiamo nei confronti del gas proviente dalla Russia .
In Italia il governo  Draghi sta provando ad introdurre misure che nei prossimi mesi dovrebbero in qualche modo dare sollievo alle tasche degli italiani, sempre più povere rispetto agli anni passati.

Rischio Blackout Energia
C’è un rischio di blackout energia , anche se per il momento è uno scenario lontano ma comunque ci sono dossier ad alto livello che valutano questa eventualità.
Il problema rimangono le pesanti sanzioni contro la Russia che è responsabile dell’aggravamento della situazione in Ucraina che oramai si potrae dal 2014.

Ed un’eventuale riduzione da parte di Mosca della quantità di gas in arrivo in Europa potrebbe portare  ad una veloce carenza di energia facendo schizzare alle stelle le bollette di luce e gas. Questo scenario potrebbe portare a razionamenti dell’energia elettrica nell’arco della giornata.

Inoltre con una scarsità energetica c’è la concreta possibiltà di blackout a catena in vaste zone d’Europa, Italia compresa. Il consumo da parte dei cittadini, unito ad una scarsa disponibilità di energia potrebbe determinare importanti blackout che sarebbero estremamente problematici sopratutto per ospedali e strutture sensibili.
La situazione comunque resta monitorata dalle autorità nazionali ed internazionali , con l’Italia che quasi immediatamente ha iniziato a stringere accordi con altri paesi produttori di materie prime per svincolarsi il più presto possibile dalla Russia e da questo clima di incertezza che non favorisce lo sviluppo economico e la ripresa dopo la pandemia che ha colpito pesantemente molti settori economici.

Redazione
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE