Roma, anziana morta in casa: era immersa nei rifiuti

Roma, anziana morta in casa. La donna è stata vegliata per giorni dalla figlia

anziana morta in casa san lorenzo
Ultimo aggiornamento:

Roma, anziana morta in casa. L’ennesimo dramma della solitudine si è consumato in un appartamento di via dei Volsci, nel quartiere San Lorenzo. A scoprire il corpo della 80enne, riverso nel corridoio, i Carabinieri. I quali hanno immediatamente informato dell’accaduto la Procura capitolina. I militari erano stati avvisati da alcuni vicini, che da giorni sentivano un cattivo odore provenire forte dall’abitazione. Si sono dunque recati sul posto e hanno bussato alla porta. Quando quest’ultima è stata aperta, si sono trovati davanti la figlia della defunta, una 43enne afflitta da problemi psichiatrici.

ANZIANA MORTA IN CASA, CORPO SOTTOPOSTO AD AUTOPSIA?

La quale, in un primo momento, ha provato ad impedire che gli uomini dell’Arma entrassero nell’appartamento. Scopo che sono però riusciti a raggiungere dopo qualche istante di ‘trattativa’. Una volta nell’immobile, hanno rinvenuto il cadavere in avanzato stato di decomposizione. Su di esso ora, su disposizione della Procura, potrebbe essere effettuato l’esame autoptico. Presenti nell’abitazione i Carabinieri della VI Sezione del Nucleo Investigativo, cui sono stati affidati i rilievi del caso, e i Vigili del Fuoco.