Cristiano Ronaldo alla Roma, i bookmakers sono sicuri

L'operazione Cristiano Ronaldo alla Roma potrebbe non essere più soltanto un sogno: ecco perchè

Ronaldo alla Roma
Ronaldo alla Roma. Un sogno che potrebbe diventare realtà
Ultimo aggiornamento:

Cristiano Ronaldo alla Roma? L’indizio arriva dalle…scommesse. Alcune grosse agenzie del settore avrebbero infatti stoppato le puntate su un possibile approdo dell’asso portoghese alla corte di Josè Mourinho. Il motivo? La quota che determina la vincita avrebbe subito un brusco e forte ribasso. La decisione è arrivata questa mattina, dopo che il dato era passato da 18, registrato appena tre giorni orsono, a 4 volte la posta. Ciò significa che, scommettendo 10 euro, in poche ore i giocatori si sarebbero ritrovati ad incassarne da 180 ad ‘appena’ 40.

CRISTIANO RONALDO ALLA ROMA, LE SCOMMESSE DIETRO GLI SVILUPPI?

Una circostanza che ha dunque portato le aziende a sospendere il saliscendi della quota. E, considerato che di questi tempi tutto fa mercato, non si esclude che anche questo importante calo possa avere a che fare con possibili sviluppi inerenti l’affare. Nonostante le smentite (di rito?), ci sarebbero infatti contatti tra la Roma e il procuratore di Cr7, Jorge Mendes. Anche se gli ostacoli da superare non mancano, su tutti l’ingaggio: l’attaccante, in uscita dal Manchester United, percepisce infatti una somma monstre pari a 23 milioni di euro annui.