Atac, autista riconsegna borsa con 650 euro e il Campidoglio lo premia

Atac, autista riconsegna borsa piena di contanti. Il bellissimo gesto a bordo di un tram

Autista riconsegna borsa atac
Ultimo aggiornamento:

Atac, autista riconsegna borsa con 650 euro in contanti e non solo. A darne notizia la stessa azienda municipalizzata del trasporto pubblico romano. L’episodio si sarebbe verificato nel pomeriggio di ieri, in piazza Risorgimento, nel quartiere Prati. È stato il protagonista, Fabio S., conduttore del mezzo della linea 19, ad accorgersi, appena giunto al capolinea, della dimenticanza di un passeggero. Una borsa da donna, contenente, oltre ai soldi e delle carte di credito, anche cellulare e documenti.

AUTISTA RICONSEGNA BORSA: LA REAZIONE DELLA PROPRIETARIA

Una borsa dunque non di poco conto per chi l’aveva smarrita. Per questo, l’autista, seguendo la prassi del caso, si è subito attivato per rintracciare il proprietario e procedere alla restituzione. E, anche grazie all’aiuto della sala operativa Atac e delle forze dell’ordine, immediatamente allertare, non ci ha messo moltissimo. Poco più tardi, infatti, gli si è presentata una donna peruviana, di professione badante. Dopo aver accertato che la borsa fosse effettivamente sua, le è stata porta insieme al suo prezioso contenuto dallo stesso autista. Che ha ricevuto in cambio il grazie commosso della donna.

 

AUTISTA RICONSEGNA BORSA: L’ANNUNCIO DELL’ASSESSORE PATANÈ

Ma le belle notizie per lui non si sono fermate qui. Prima l’azienda lo ha pubblicato elogiato per quanto fatto: “Ancora una volta – si legge in una nota – ringraziamo i nostri colleghi sul territorio, punto di riferimento importante per passeggeri e cittadini“. Poi al coro si è unito l’Assessore di Roma Capitale alla Mobilità, Eugenio Patanè. Il quale, dopo aver riconosciuto il “nobile gesto“, gli ha comunicato che esso non passerà sotto silenzio: “A fine anno – ha annunciato – Fabio sarà premiato in Campidoglio con la medaglia della città. Il suo gesto infatti è l’ennesima dimostrazione di quanto il personale Atac sia una risorsa per la nostra città“.

Autista riconsegna borsa patane