🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

Novità per la contraccezione nella regione Lazio

In Italia la contraccezione divenne legale il 10 Marzo 1971, ciò permise di utilizzare la pillola anticoncezionale in piena autonomia, e le donne iniziarono a poter determinare le proprie scelte in fatto di maternità.

In alcune regioni, negli ultimi anni, hanno iniziato a consegnare la pillola gratuitamente ma solo ad alcune categorie di donne, soprattutto alle più giovani di età.

Finalmente a partire dal mese di Febbraio, con uno stanziamento di dieci milioni di euro da parte della regione Lazio, voluto da Alessio D’ Amato (attuale assessore alla Salute e candidato del centrosinistra alla guida della Regione Lazio alle elezioni del 12-13 febbraio prossimo) nei consultori la pillola contraccettiva sarà gratuita per tutte le donne.

La notizia annunciata dal presidente della regione Marco Vincenzi sottolinea “un passo importante per la nostra regione, che mette al primo posto i diritti dei cittadini”.

Pillola del giorno dopo e anticoncezionale
Pillola del giorno dopo e anticoncezionale
Redazione
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

LEGGI ANCHE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE