🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

Vaccino Covid ai bambini, ok del Ministero al richiamo contro Omicron 4-5

Vaccino Covid ai bambini, è ufficiale. Anche ai cittadini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni dovrà essere iniettata la dose di richiamo. Che è quella utile a sottrarli al rischio di contagio dalle ultime varianti. La decisione è stata presa dal Ministero della Salute, sentito il parere del Comitato Tecnico Scientifico dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). Quest’ultima si è espressa nella seduta tenuta lo scorso 5 dicembre, in cui ha accolto il parere dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA).

VACCINO COVID AI BAMBINI E QUARTA DOSE PER OVER 60-80

Il siero, della marca Pfizer, è raccomandato ai bambini tra 5 e 11 anni (compresi) “che presentino condizioni di fragilità tali da esporli allo sviluppo di forme più severe di infezione“. Questo quanto si legge nella circolare. Che estende la formulazione anche a quelli “che non presentino tali condizioni, su richiesta dei genitori“. Intanto, nell’ultimo report, l’Iss sottolinea l’importanza della quarta dose per over 60 e 80. Ciò per i tassi di mortalità, più elevati nei vaccinati con booster o seconda dose.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE