Eccesso di velocità a Roma, oltre 200 al giorno le infrazioni registrate

Eccesso di velocità a Roma, i numeri impietosi dei controlli dei Vigili Urbani
Pubblicita

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’eccesso di velocità a Roma sta diventando un problema davvero serio. Lo testimonia il numero degli incidenti, in aumento negli ultimi mesi. I controlli delle forze dell’ordine, al pari del posizionamento degli autovelox, sono stati intensificati, ma ciò non sembra scoraggiare gli indisciplinati. Che, in particolare nell’ultima settimana, hanno dato il ‘peggio’ di sè, trasformando i propri veicoli in autentici bolidi tra le strade della città. I dati del Comando dei Vigili Urbani capitolini ci dicono infatti che, tra il 23 e il 29 gennaio scorsi, gli apparecchi per il rilevamento della velocità hanno riscontrato limiti superati in ben 1600 occasioni.

Un dato spaventoso, frutto di circa 42mila controlli svolti nell’arco dell’eptade. Facendo un rapido calcolo, si potrà evincere che il codice della strada è stato infranto oltre 200 volte in un giorno. Il che vuol dire che ogni ora in media circa 10 auto vengono ‘fotografate’ mentre la freccia del proprio tachimetro supera i chilometri orari previsti in quel determinato tratto. E le conseguenze, inutile dirlo, sono disastrose. Su tutte i sinistri, spesso con vittime tra i conducenti ma anche i passeggeri e gli altri utenti della strada, automobilisti o pedoni che siano. A tutto questo bisogna dire basta, anche con la ‘forza’ se necessario.

Leggi anche


Ultime Notizie

Pubblicita