Seguici sui Social

News

Sciopero dei treni regionali e Italo: tutte le informazioni

Sciopero dei treni regionali e Italo: tutte le informazioni

Pubblicato

il

Urto tra treni: torna regolare la circolazione su Alta Velocità

Sciopero dei treni regionali e Italo: tutte le informazioni

L’annuncio dello sciopero, proclamato dalle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Ferrovieri, Orsa trasporti e Fast Confsal, ha portato alla sospensione dei servizi ferroviari regionali e Italo oggi, giovedì 30 novembre, dalle 9:01 alle 16:59. Si avvertono possibili ritardi e cancellazioni dei treni anche al di fuori degli orari di sciopero. I passeggeri dei treni regionali sono particolarmente a rischio, con alcuni ritardi registrati durante la mattinata.

Possibile prolungamento dello sciopero

C’è la possibilità che lo sciopero possa proseguire anche domani, venerdì 1 dicembre, poiché Cub trasporti, Cat, Sgb e Usb hanno indetto una mobilitazione dalle 21 di oggi, giovedì 30 novembre, fino allo stesso orario del giorno successivo. È probabile che lo sciopero coinvolga anche Trenitalia, ma ulteriori dettagli dovrebbero emergere nelle prossime ore.

Motivazioni dello sciopero

Lo sciopero è stato proclamato in risposta al tragico incidente avvenuto in Calabria, con le sigle sindacali che chiedono maggiori misure di sicurezza lungo l’intera rete ferroviaria. Si ricorda che di recente Astral ha bandito la installazione di barriere ai passaggi a livello pericolosi della Roma Viterbo.

 

Pubblicità

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA