Seguici sui Social

News

Formula 1, nuove regole per il Mondiale 2024: i dettagli

Pubblicato

il

Formula 1: la regina delle competizioni automobilistiche, quote scommesse ed il ruolo dei media e della comunicazione

Le nuove regole della Formula 1 per il prossimo Mondiale 2024

Il Consiglio Mondiale della FIA ha recentemente approvato diverse modifiche al regolamento della Formula 1 in vista del prossimo Mondiale 2024. Le novità riguardano le monoposto, la sicurezza e la procedura di partenza dei Gran Premi.

Durante l’ultimo Consiglio Mondiale del Motorsport della FIA, tenuto a Baku, sono state ufficializzate alcune sostanziali modifiche al regolamento sportivo e tecnico della Formula 1 in vista del prossimo Mondiale 2024, che si preannuncia come il campionato più lungo di sempre con 24 GP confermati. I cambiamenti approvati durante il consesso influenzeranno in modo significativo il prossimo campionato.

Una delle novità regolamentari introdotte riguarda l’obbligo, per le monoposto, di dotarsi di un sistema di raffreddamento da utilizzare in condizioni di caldo estremo. Questa modifica è stata motivata dalle difficoltà riscontrate dai piloti nel GP del Qatar, a causa delle temperature elevate all’interno delle vetture. L’obiettivo è evitare episodi simili in futuro.

Un’altra disposizione regolamentare riguarda il limitare, dal 2024, il numero e le dimensioni di alcuni componenti metallici presenti nel fondo delle vetture per aumentare ulteriormente la sicurezza in pista eliminando i rischi di staccarsi dall’auto.

Inoltre, il Consiglio Mondiale ha deciso di ridurre la procedura di partenza delle gare a 40 minuti anziché 50, a partire dalla prossima stagione. Sono state apportate modifiche anche per coloro che dovranno partire dalla pit-lane, con l’obbligo di spostare personale e attrezzature non appena inizia il giro di formazione che precede la corsa.

La FIA ha inoltre annunciato modifiche “minori” al Regolamento Sportivo, Tecnico ed Finanziario della Power Unit 2026, in vista della nuova rivoluzione regolamentare della Formula 1 con l’introduzione di nuovi propulsori elettrici ed endotermici. Al momento, non è stata presa alcuna decisione ufficiale sul nuovo format delle sei Sprint Race che si disputeranno nel corso del Mondiale 2024.

Fonte

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA